Visitaci da una prospettiva tutta nuova

Tornare a meravigliarsi

Ci sono grandi novità al Museo Diocesano e Cripta di San Rufino: per mezzo della tecnologia, infatti, i nostri spazi diventano più interattivi e accessibili!
Una serie di qr code accompagna il visitatore, con il proprio smartphone, durante il tour (disponibile in italiano e in inglese), illustrando alcuni capolavori del museo.

Che aspetti? Lasciati coinvolgere dalla figura di San Rufino che, davanti al Sarcofago e al Polittico di Niccolò di Liberatore, si trasforma in un cartone animato e prende magicamente vita grazie alla Realtà Aumentata, raccontando la sua storia a grandi e piccini!!

Progetto “IncontrArti – Oltre l’immagine” realizzato da

MEU – Musei Ecclesiastici Umbri con il contributo della Regione Umbria.

Il percorso museale Come si articola il nostro itinerario

La superficie espositiva permette di ammirare l’articolata e complessa stratificazione degli edifici che sono sorti in quest’area già a partire dal II secolo a.C.
Il percorso di visita, si dipana su due livelli e comprende alcuni locali sotterranei del Palazzo dei Canonici della Cattedrale e la Cripta e il Chiostro dell’XI secolo. Questi ultimi, assieme alla torre campanaria, sono gli unici ambienti superstiti dell’antica Basilica Ugoniana.
Il museo custodisce reperti archeologici, dipinti ed arredi provenienti dalla Cattedrale, da oratori confraternitali e da parrocchie soppresse. Comprende inoltre un’interessante collezione donata alla Diocesi di Assisi dal celebre storico dell’arte statunitense Frederick Mason Perkins (Hingham, 1874 – Assisi, 1955).

Organizza una Visita Semplice e veloce

Visita i Sotterranei della Cattedrale e il Campanile in autonomia oppure, se sei in gruppo, prenota una visita guidata.

Il nostro personale esperto in didattica dei beni culturali propone percorsi tematici e laboratori destinati a bambini, famiglie e scuole. Le proposte elaborate dai Servizi educativi offrono l’opportunità di sperimentare come il nostro museo, custode di memoria individuale e collettiva, sia anche un luogo di scambio e relazioni con la comunità e con la città: una realtà tutta da vivere!

Tutti i dettagli
Visita il Tour Vituale Un'anteprima dei nostri tesori

Capitolo Chiesa Cattedrale di San Rufino | P.I. 02615110547
Privacy Policy / Cookie Policy